LA NATURA DEL SULCIS
LA NATURA DEL SULCIS

Gli uccelli rapaci

Albanella reale (Circus cyaneus)

Tra i rapaci, i più diffusi nel nostro territorio sono senza dubbio la Poiana e il Gheppio: a tutti sarà capitato, alzando lo sguardo al cielo, di vederli volteggiare in cerca di qualche preda. Non è difficile osservare anche il Falco di palude, il Falco pescatore e la Civetta, che spesso fa capolino dalla sua tana anche nelle ore diurne. Il più importante però è il Falco della regina: nidifica nell'isola di San Pietro, ma al di fuori della stagione riproduttiva, si spinge anche nell'entroterra.

Ben più rari gli altri rapaci come questa Albanella reale.

Gufo di palude (Asio flammeus)

Avvistamenti straordinari

Frequentando le zone umide, con un po di fortuna, capita di fare avvistamenti davvero inaspettati, tanto da coglierti assolutamente impreparato. Mi è capitato ad esempio nella Laguna di Boi Cerbus il 18/12/2010: il sole stava tramontando e avevo già riposto la fotocamera, quando all'improvviso in lontananza ho visto la sagoma di uno strano uccello. Appena ho capito che poteva essere una specie non comune ho ripreso la fotocamera per immortalare quel momento. Si trattava di uno straordinario Gufo di palude.

Perseguitato dalle solite cornacchie grigie, si è spinto lontano fino a scomparire lentamente contro la luce del tramonto.

 

Fotogallery

Le mie ultime catture

Falco pescatore (Pandion haliaetus)
Stampa Stampa | Mappa del sito
Copyright© 2020 Massimiliano Podda - Tutti i diritti riservati All rights reserved