LA NATURA DEL SULCIS
LA NATURA DEL SULCIS

Gli uccelli delle zone umide

Tra gli uccelli che frequentano le zone umide quelli più facilmente osservabili sono il Fenicottero, la Garzetta, la Gallinella d'acqua e la Folaga, che spesso sverna in grandi stormi. Gli anatidi, come il Germano reale e l'Alzavola, sono invece molto più diffidenti perchè soggetti a una caccia indiscriminata.

Con un pò di pazienza e molta fortuna si possono osservare uccelli ancora più elusivi come il Porciglione e il bellissimo Pollo sultano, mentre in inverno si può assistere alla migrazione di esemplari davvero sorprendenti come la Spatola, la Cicogna nera e la Gru.

La prima domenica di gennaio (2010) ho visto volteggiare sullo stagno di Porto Botte, presso Is Solinas, un bellissimo stormo di Gru. Quel giorno, purtoppo, sembrava di essere in guerra, tanto che gli spari dei fucili potevano essere scambiati per raffiche di mitra. Le Gru hanno pensato bene di proseguire il loro viaggio verso approdi più sicuri: difficilmente torneranno l'anno prossimo

Fotogallery

Le mie ultime catture

Pollo sultano (Porphyrio porphyrio)
Airone cenerino (Ardea cinerea)
Airone rosso (Ardea purpurea)
Beccaccino (Gallinago gallinago)
Alzavola (Anas crecca)
Anatra marmorizzata (Marmaronetta angustirostris)
Marzaiola (Anas querquedula)
Piro piro boschereccio (Tringa glareola)
Nitticora (Nycticorax Nycticorax)
Stampa Stampa | Mappa del sito
Copyright© 2020 Massimiliano Podda - Tutti i diritti riservati All rights reserved